';

Categorie

L’irriverente sogno Californiano di Ryan Schude

L’irriverente sogno Californiano di Ryan Schude

Los Angeles è la patria della creatività, dell’originalità, della diversità. Il luogo dove tutto può accadere, e dove una notte, un momento, un sogno forse, possono cambiarti la vita per sempre.

Questo lo sa bene Ryan Schude, fotografo made in L.A, che per la creazione dei suoi vibranti scatti, attinge dall’immaginario legato al mito americano fatto di vacanze in roulotte, campeggi nei boschi, feste in piscina, motel semi-deserti, rumorosi fast food, splendide e irresistibili macchine d’epoca.

Ma la forza e l’originalità delle sue opere, sta nella reinterpretazione di questi classici scenari secondo una nuova logica, che spesso appare incomprensibile e casuale, forse per via dell’inserimento di qualche dettaglio insolito, surreale, grottesco e irriverente.

Dalla serie Tableaux Vivants

La magia delle sue creazioni, deriva in parte da un sapiente uso della luce, che gli permette di isolare i molteplici  personaggi presenti nell’inquadratura, restituendoci a pieno l’essenza e la differenza delle loro singole vite, bloccando il momento che stanno vivendo, incapsulandoli in quel contesto per sempre.

Dalle serie Them & Theirs e Portrait

Nei suoi scatti, come in quelli di Gregory Crewdson, il confine tra immaginario cinematografico e fotografico è labile, sembra quasi che da un momento all’altro i protagonisti della scena possano prendere vita, interrompendo quel momento di stasi in cui lo scatto li ha confinati.

In alcuni casi, tutto questo accade. Ecco due interessanti lavori fotografici che si evolvono in corti da lui co-diretti:

Promised Land from Ryan Schude on Vimeo.

THEM & THEIRS – Annie’s Skylark from SAYER DANFORTH on Vimeo.

Per ammaliarvi con l’aria tipicamente narrativa delle sue immagini, e per fare un giro in una California dorata, magica, irriverente, quanto spesso colpevole, vi lasciamo ai suoi contatti, e alla sua ultima fatica: un libro che raccoglie in ben 192 pagine gli scatti migliori.

Ryan Schude il sito web

Ryan Schude Instagram

“Schude” il libro su Amazon

hookwebagency

Leave a reply